php

Il giorno 4 luglio 2011 WordPress.org ha rilasciato la versione 3.2 del noto CMS, cambiando però i requisiti minimi del server sul quale deve residere il sito/blog.
Tra le caratteristiche necessarie, spicca la richiesta di aver installato PHP 5.2.4 (o sup.), che non ancora tutti i server hanno, specialmente le Virtual Machine più datate (come nel mio caso).
Se proviamo a fare l’upgrade di WP in automatico, il CMS verifica se ci sono i requisiti necessari, e infatti nel mio server c’era ancora una vecchia versione che ho dovuto aggiornare.
Per fare questo, ho innanzitutto cercato su google, ma non fidandomi delle risposte, ho contattato l’assistenza tecnica del provider (Aruba) che mi ha girato la procedura per aggiornare.
Ecco come ho agito.

Collegarsi via ssh

Essendo un server linux, non esiste una interfaccia grafica tipo windows, e l’unico sistema per eseguire dei comandi sul server è quello di collegarsi tramite SSH, un protocollo tipo telnet (ripeto: “tipo”) che, una volta collegati, ci propone una interfaccia a riga di comando.
Io uso MacOSX e il “terminale” permette già di suo di collegarsi via SSH senza dover installare software di terzi.
icona terminale di Mac OsxApro il terminale in Applicazioni > Utility > Terminale.

e digito: ssh nomeadmin@ipserver.
dove ovviamente il nomeadmin sta per il nome con le credenziali amministrative e ipserver è l’indirizzo IP del server di destinazione.
Immetto la password amministrativa e sono collegato.
La scherma ssh del terminale MacE ora inserisco le stringhe di comando:

wget  http://www.atomicorp.com/installers/atomic.sh(scarica il pacchetto)
sh atomic.sh(installo il yum)
yum update mysql (aggiorna le dipendenze di mysql)
mv /etc/my.cnf.rpmnew /etc/my.cnf (rinomina il file in uso con quello appena installato)
service httpd restart (riavvia il servizio Apache)

Fatto questo, PHP è installato all’ultima versione disponibile (oggi è la 5.3.6-3, si vede qui) e si può procedere con l’upgrade di WordPress alla versione 3.2 (o succ.)
wordpress 3.2

 

Tags
Back to top