<premessa>
Premetto che “non sono un SEO”, ne capisco poco e non è che ci tengo poi così tanto.
</premessa>

In settimana ho parlato, per un cliente, con un SuperMegaGuruSEOCheSoSoloIoTuttiISegretiDiGoogle, il quale, tra una cazzata e un’altra, tra “un’aria fritta” e una padellata di “tunoncapisciqualeèquestovalore”, ha detto una cosa (una sola, vi assicuro) che mi ha fatto riflettere:

«…se spostiamo il sito, dobbiamo dire al motore di ricerca che quella pagina non esiste più, ma noi siamo esperti e sappiamo come farlo…»

Ora, forse ha anche ragione e solo loro sanno come fare, ma la cosa mi ha incuriosito e, vedendo la faccia del tipo…se l’ha imparato lui, posso capirlo anche io.

E infatti è una cazzata colossale.

Il trucco è molto semplice, basta creare, nella root del sito (occhio, server Apache), un file “.htaccess” e, scritto con un editor semplice semplice, l’elenco delle vecchie pagine e dove devono essere reindirizzate:
Redirect 301 /vecchiaPagina.html http://www.dominio.it/nuovaPagina.php
Redirect 301 /vecchiaPagina2.html http://www.dominio.it/nuovaPagina2.php
Redirect 301 /vecchiaPagina3.html http://www.dominio.it/nuovaPagina3.php

e così via.

Ovvio, è un lavoraccio, ma perchè dovrei farlo fare a quel tipo con la camicina attillata e le scarpe scamosciate viola?

Category
Back to top